visitate il nuovo sito www.arcipelago.eu

 

Arcipelago non memorizza cookie sul proprio server, ma vengono memorizzati da Google per fini statistici e pubblicitari.

I motori elettrici centrali per biciclette a norma con il codice della strada

Tecnica

Guida alle e-bike

Yamaha Yamaha. Yamaha Yamaha Brose Brose Brose Brose Brose Brose Brose Brose Brose Brose Bosch Bosch Bike shop test Bike shop test Bike shop test Bike shop test Olieds Olieds Olieds Olieds Olieds Olieds Olieds Olieds Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Brose Brose Brose Brose Brose Brose Brose Brose Brose Brose Brose Brose

Il mondo delle biciclette a pedalata assistita è in continuo movimento e le novità sono molte.

Ecco in sintesi le motorizzazzioni centrali esistenti sul mercato tutte con potenza a norma di codice della strada 250W

Bosch

E' la motorizzazione più diffusa e considerata tra le più affidabili, di fabbricazione germanica, ha diversi modelli di motori adatti a impieghi diversi. L'assistenza è proporzionale alla pressione del pedale sulle pedivelle e regolabile su 4 livelli di assistenza: Eco 50%, Tour 120%, Sport dai 120 ai 300%, Turbo 300% della forza esercitata con il piede (valori del modello Performance CX).

Le batterie agli Ioni di litio hanno capacità di 300, 400, 500 Wh. Il motore funziona solo con batterie originali.

Olieds

Progettato e realizzato in Italia, è nato questo motore centrale con valore di coppia max 80 Nm è uscito con la sigla M01 ma Atala lo ha rimarchiato M80

Peso del motore 3,9 Kg

L'assistenza è proporzionale alla pressione del pedale sulle pedivelle e regolabile su 5 livelli di assistenza, ha le stesse misure di attacchi sul telaio del più diffuso Bosch ed è disponibile in due versioni:

E-MTB
E-CITY

Il display può essere settato per visualizzare tre modalità diverse

Il motore e il display comunicano con la batteria per controllare i flussi di energia in entrata e in uscita e risparmiare la vita della batteria fin dall'inizio. Può funzionare anche con batterie non originali rinunciando ad alcune funzioni del display

Yamaha

Due le motorizzazioni possibili, la PW e la PW-X introdotta nel 2017, nel 2018 verrà creata la PW SE che sostituirà la PW ereditando alcune caratteristiche come i 4 livelli di assistenza ma con display PW-X.

Il nuovo sistema motore PW-X è un motore più veloce, più leggero e più potente. Il nuovo motore PW-X è l’11% più leggero rispetto al precedente e il 13% più compatto, ha una coppia da 80 Nm e una batteria da 500Wh, 5 sono i livelli di assistenza, con un miglior supporto del biker ai bassi/alti giri e in situazioni impegnative, come per esempio nelle curve strette o sulle ripide strade di montagna, mentre il display è di costruzione robusta, piccolo e compatto, perfetto per le e-MTB.

Yamaha è stata in grado di ottenere una riduzione del peso di ben 380 gr che passa da 3,5 Kg del PW ai 3,1 Kg del PW-X, rimodellando l’asse e gli ingranaggi della trasmissione con un alloggiamento ora più sottile, utilizzando materiali più leggeri, questo ha permesso anche la riduzione del volume del 13%, inoltre è stato adottato un movimento centrale ISIS 128 mm.

Ora il motore ha 5 modalità di assistenza a disposizione, contro le 4 del modello precedente, le modalità di marcia sono Eco+, Eco, Standard, High e Extra Power.

E' aumentata la reattività complessiva del nuovo sistema PW-X, utilizzando componenti più leggeri e anche nottolini per ingranaggi più stretti all’interno dell’unità, ciò significa che, quando si preme sui pedali, il motore risponderà più velocemente. Yamaha introduce una batteria con una maggiore capacità da 500Wh, ma con la stessa forma e dimensione, quindi potrà essere montata anche su modelli precedenti, ora le nuove biciclette verranno dotate di batteria da 400Wh o 500Wh a seconda delle specifiche delle e-bike. Il motore funziona solo con batterie originali.

Il display e i controlli per una maggiore connettività costituiscono un modo migliore per  leggere tutte le informazioni necessarie. Il nuovo display a LED consente di vedere meglio quale modalità di assistenza viene utilizzata cambiando colore ad ogni livello nella parte superiore, il sistema è inoltre in grado di connettersi a smartphone e similari e permetterà agli sviluppatori di creare applicazioni utili, per il collegamento con le statistiche del sistema di bici elettrica Yamaha.

Il nuovo PW SE funzionerà accanto alla linea PW-X, ereditando molte delle caratteristiche della serie PW standard, ma espande le caratteristiche e l'assistenza disponibili. Il PW SE avrà una cadenza riveduta, dai precedenti 100 giri / min, coprirà ora fino a 110 giri / min. Come la serie PW, il PW SE offre 4 livelli di supporto: - Eco +, Eco, Std e High. Con l'aiuto del pilota a partire dal 50% e fino al 280% di assistenza. La coppia è offerta fino a 70Nm.

Shimano

Progettato per adattarsi al tuo stile di guida, SHIMANO STEPS comprende due sistemi diversi: Versione City per andare più lontano con meno energia grazie alla centralina E6000. la forza della versione STEPS MTB con centralina E8000 ti porterà in cima alle colline più ripide e ti regalerà un'esperienza di guida nuova ed elettrizzante.

Shimano Step City

Motore calmo e silenzioso confezionato in un design compatto e leggero per un look elegante e prestazioni di guida eccellenti.

Shimano Step MTB

Il potente motore SHIMANO STEPS eroga una potenza sufficiente per affrontare il più ripido dei sentieri, ed è anche abbastanza intuitivo da fornire la giusta quantità di assistenza ad ogni pedalata lungo il percorso.

Imposta le preferenze in modalità wireless tramite smartphone, tablet o computer utilizzando E-TUBE, l'applicazione SHIMANO che permette di programmare/aggiornare il firmware della bicicletta e modificare le impostazioni Di2. Le impostazioni di servoassistenza sono disponibili in tre combinazioni di modalità: Dynamic, Explorer e Custom. Con ciascuna modalità, le impostazioni Eco e Walk rimangono invariate e disponibili:

Batteria agli ioni di litio da 504 Wh ad alta capacità e di lunga durata per coprire distanze più grandi. Il display LCD del ciclocomputer mostra informazioni sull'autonomia della batteria basate sul rapporto con il quale si sta pedalando e sull'impostazione di servoassistenza selezionata. Questo consente di determinare facilmente la carica residua della batteria in tempo reale. Autonomia stimata con livello:

Brose

Di fabbricazione Germanica, il sistema è aperto, il che significa che il motore Brose è compatibile con una varietà di display e batterie. Tra gli altri, è disponibile anche il display Brose. Alcune case possono con dei software chiudere il sistema a soli prodotti della propria marca.

Il motore elettrico Brose sviluppa una potenza di 250 W e una coppia di 90 Nm, con un peso complessivo di 3.4kg, grazie a queste caratteristiche è considerato uno dei propulsori più performanti sul mercato. La potenza del motore elettrico viene trasmessa tramite un motoriduttore in un rapporto di 1:27, questo significa che il motore elettrico ruota sempre all’interno di un range ottimale di giri, garantendo così un’elevata efficienza e reattività. Brose inoltre utilizza due meccanismi a ruota libera, questo è molto importante per permettere l’esclusione totale del motore elettrico dalla pedalata nel caso del raggiungimento della velocità massima di 25 km/h, imposta dalla legge, e soprattutto nel caso in cui si utilizzasse la bici senza l’assistenza del motore elettrico, così da non risentire sui pedali della forza contraria creata dal propulsore spento.

Internamente al motore sono presenti 3 sensori: uno di coppia, uno di cadenza ed uno di rotazione; grazie ad essi si ha una maggior precisione nella reattività e nell’assistenza alla pedalata, offrendo così un’erogazione bilanciata all’esigenza del ciclista. Brose inoltre permette di equipaggiare il suo motore con una guarnitura doppia.

Bafang

Marchio di fabbricazione cinese è abbastanza diffuso tra le e-bike più economiche. Due sono i modelli principali a norma del codice stradale il MaX con telaio dedicato e il BBS01 che è venduto in kit per elettrificazione di qualsiasi bicicletta con movimento centrale da 68-73 mm.

Bafang Max
Bafang BBS01

Motore Bafang BBS01 adattabile sulla maggior parte delle bici in commercio con movimento centrale tra i 68 mm e 73 mm, semplice da installare e ottimo per utilizzo su city bike e anche nell’off road leggero, grazie ai suoi 250 W e alla straordinaria spinta di 50 Nm che vi farà superare anche le salite più ripide con il minimo sforzo. Ampio display a manubrio da 4″ con indicazione del livello di assistenza del motore e delle principali indicazioni di viaggio come velocità contachilometri e percorso di viaggio. Limitazione di casa a 25 km/h come previsto dalla normativa, in ambito privato può essere sbloccato per arrivare ai 40 km/h

Tongsheng

Di fabbricazione cinese il TSDZ2 è un motore Active Torque 250 W 36V (con assistenza in proporzione allo sforzo) con possibilità di doppia corona adattabile sulla maggior parte delle bici in commercio con movimento centrale tra i 68 mm e 73 mm, semplice da installare utilizzo su city bike e anche su MTB, grazie ai suoi 250 W e alla spinta di 60 Nm. E'in vendita come kit per elettrificare il maggior numero di biciclette. Peso 4,2 Kg, rumorosità <55db.

Bikee Bike

Bikee Bike è una startup Italiana che ha creato una nuova tecnologia di motori elettrici. Il primo prodotto su cui è stata declinata questa tecnologia brevettata è un kit per convertire normali biciclette in potenti biciclette elettriche, in pochi minuti. Il motore sfrutta la nuova tecnologia mid-drive, che colloca il propulsore nel movimento centrale della bici, tra i pedali.

La nuova tecnologia brevettata riduce le dimensioni del motore aumentando drasticamente la coppia motrice. Il motore trasferisce il moto attraverso la catena della bici, potendo così sfruttare tutte le marce della ruota posteriore abbinandole a due corone frontali, un piccola per le salite e una per la velocità. Queste due caratteristiche, trasformano ogni bici in una bici elettrica capace di affrontare agevolmente salite fino al 58% di inclinazione.

La tecnologia presentata da Bikee Bike ha ricevuto già diversi premi: premio Ford come miglior start up automotive al CES 2016; Premio italiano meccatronica 2016 sezione start-up e Premio EdisonPulse categoria “low carbon city” Il sistema è chiuso può utilizzare solo batterie originali a 48V. Il kit comprende:

Il kit completo pesa dai 7,5Kg agli 8,5Kg, secondo le versioni di motore e batteria che si desidera usare.

Caratteristiche tecniche della versione 250W:

Polini

Polini EP-3: Sistema compatto e leggero capace di favorire maneggevolezza e dinamica durante la pedalata. In particolare, la ridotta larghezza del motore consente, insieme ad altri accorgimenti, di montare una corona anteriore, o una doppia guarnitura, mantenendo le misure delle biciclette tradizionali pensate per avere sempre una linea corretta della catena su ogni tipo di ciclo e, quindi, avere una trazione più efficiente. Il motore, inoltre, pesa appena 2,85 kg e può essere “elaborato” a seconda del modello di destinazione. La potenza nominale di 250 W, quella di picco di 500 W e la coppia massima al pedale di 70 Nm, sono dunque ottimizzabili con software specifici per regolare spunti e consumi della batteria.

A favore del divertimento di pedalata sono pure i tre sensori (di coppia, di velocità e di frequenza di pedalata) previsti per il kit che dovrebbero fornire prontezza di risposta ed efficienza nell’erogazione della potenza, merito pure del processore di gestione che in funzione dello stile di pedalata del ciclista offre un controllo dinamico a qualsiasi velocità si proceda. Altri plus dell’EP-3 dovrebbero essere affidabilità e silenziosità grazie alla possibilità di mantenere lubrificati gli ingranaggi del motore aggiungendo periodicamente dell’olio tramite l’apposito foro sul carter.

Le batterie (disponibili con capacità da 400 o 500 Wh) con design ideato per integrarsi nel tubo obliquo della e-bike e con il supporto degli accumulatori creato per ospitare tutti i cavi dei comandi, compreso quelli di freno posteriore, cambio ed eventuale deragliatore.

Polini EP3 from Oki Doki Film on Vimeo.

Drivematic

E' un motore e cambio tutto in uno, trasmissione a 3 velocità automatiche con RFID integrato e Bluetooth per il collegamento a smartphone e altri dispositivi. Oltre alla funzione Bluetooth, DRIVEMATIC offre un protocollo aperto come punto di riferimento. Questo consente la lettura wireless e l’accessibilità di funzioni di servizio diverse. Inoltre permette un controllo dei valori, dati ed livelli di batteria così come la frequenza pedalata. Questo consente lo sviluppo di singole applicazioni tra cui la navigazione, la gestione del tour e altro ancora. Inoltre, DRIVEMATIC viene fornito con un’applicazione di base che comprende, tra l’altro, la visualizzazione della velocità, chilometraggio, durata del tour, gamma e supporto del motore.

Continental

Due i motori: a 48V e a 36 V

48 V: È costituito da due unità di trasmissione nuove di zecca, la 48V Prime e la 48V Revolution, che sono integrate da componenti di sistema come batterie, display e telecomandi.

48V Prime:

48 V Revolution

Il sistema eBike da 36 V di Continental offre altrettanta diversificazione utilizzando i componenti di sistema più avanzati. Basato su un'unità di trasmissione centrale compatta, potente e leggera da 36V, questa linea di prodotti è specificamente destinata ai concetti più sportivi di eBike

Impulse

Indipendentemente dal fatto che siano integrati nel tubo obliquo o posizionati elegantemente dietro il tubo verticale, entrambe le versioni della batteria Impulse Evo utilizzano la stessa tecnologia. Con 50 celle ad alte prestazioni e una capacità di 17 Ah, in condizioni ideali vengono fornite riserve di energia per un'autonomia fino a 205 km. Questa nuova generazione di batterie vanta anche durata, maneggevolezza e ricarica rapida. Inoltre, grazie alla doppia funzionalità della presa di ricarica, che funge anche da interfaccia di servizio, gli aggiornamenti del software di sistema sono semplificati. Impulse evo:

Display:

Con l'app di navigazione su smartphone, Impulse Evo basata sul collaudato software Naviki, può essere trasformato in un sistema di navigazione.

Lo smartphone fornisce la potenza di elaborazione, che viene trasmessa al display Evo con indicazioni di navigazione chiare e semplici. Ciò significa che il fragile smartphone rimane ben protetto in tasca e che le batterie vengono risparmiate anche dal momento in cui viene utilizzato il display e-bike. Il software Naviki, che è tanto intelligente quanto facile da usare, fornisce mappe della Germania e dell'Europa e una gamma completa di funzioni.

AEG

E’ disponibile in tre varianti: - AEG Comfort Drive C - AEG Eco Drive C - AEG Sport Drive. Le batterie con celle Samsung hanno geometrie diverse per poter essere adattate a ogni telaio, dalla city bike alla mountain bike e possono essere montate sul tubo obliquo del telaio o sul tubo del sotto sella. Sono disponibili batterie da 374 e 487 Wh. Il grande display LCD ( cm 10 x 6 ) garantisce un’ottima leggibilità e fornisce una semplice panoramica della E-Bike, come ad esempio la distanza percorsa , il tempo di percorrenza,la distanza totale, la carica della batteria, la velocità attuale , la media e le 5 impostazioni della velocita’. Sul display inoltre è presente una presa USB grazie alla quale è possibile caricare vari dispositivi.

AEG Confort Drive C

AEG Confort Drive C è dotato dell’esclusiva "ProKey" e "ProLock" . SI tratta di un chip ultratecnologico grazie al quale è possibile proteggere la propria e-bike. Il chip è inserito nelle chiavi e assicura lo sblocco automatico del sistema non appena lo si avvicina alla e-bike. Permette quindi il controllo della serratura elettrica della bici. Il motore centrale fornisce una potenza di 250 W di coppia in 100 Nm. Batteria 13 Ah / 468 Wh / 36 V. Autonomia max 150 Km.

AEG Eco Drive C

Leggero e snello il motore EcoDrive C è montato su bici con freno contropedale, utile per quelle persone che necessitano di una frenata piu’ potente. Offre la possibilità di percorrere distanze fino a circa 100 km. Particolarmente intelligente e’ l'esclusivo "ProKey", chip ultratecnologico che non permette l’accensione elettrica e blocca automaticamente l'intero sistema AEG. Il motore centrale fornisce una potenza di 250 W di coppia in 50 Nm. Autonomia max 100 Km

AEG Sport Drive

Potente e dinamico il motore SportDrive è alloggiato nella culla del telaio nella parte superiore ed è adatto a ciclisti che vogliono testare i propri limiti e che cercano un potente supporto a lungo raggio. Il potente motore centrale da 48 V sviluppa 250 W e una coppia di 60 Nm garantische facili salite anche con un carico elevato. Batteria 10,4 Ah / 487 Wh / 48 V. Autonomia max 120 Km

Hillraser

HillRaser è un kit di elettrificazione per biciclette prodotto dalla Sme Group è un’azienda di altissima tecnologia con sede in Italia. Può essere montato su ogni telaio standard con movimento centrale da 68-70 mm. Gestisce tutti i rapporti di un cambio normale, supportando fino a 3 corone anteriori e 11 velocità posteriori. In poco tempo è possibile installare un kit HillRaser sulla tua bicicletta, basta montare la centralina al posto del movimento centrale e collegare la batteria.

E' disponibile nella versione da 250W. Con 90 Nm di coppia è in grado di offrire sempre un’ottima spinta. Ha un range di assistenza che va dal 50% al 400% della potenza del ciclista. Rileva la forza erogata dal ciclista durante la pedalata e, in base al livello di assistenza scelto, può erogare fino al 400% di quella stessa potenza. Grazie ad un’attenta ottimizzazione in fase di progettazione, limita la dispersione di calore garantendo alla batteria un ciclo di durata più lungo.

Batteria al litio da 48V circa 3.3 kg, dotata di celle delle migliori marche, disponibile nelle versioni da 500Wh e 700Wh. Può essere installata sul telaio oppure sul portapacchi.

Un sistema a tre sensori (cadenza, coppia e velocità) che monitora sempre lo sforzo del ciclista, garantendo una pedalata morbida e naturale.

Bottecchia

ETR3

Bottecchia per il 2018 presenta il suo nuovo progetto ETR 3, il nuovo middle motor con cui equipaggia alcune delle nuove e-Bike BeGreen. ETR 3 è un prodotto fortemente competitivo e accattivante, con caratteristiche tecniche all’altezza dei principali competitors, grazie anche alla perfetta integrazione con le geometrie delle bike di ultima generazione e alla combinazione con la nuova batteria integrata nel telaio. Grazie allo studio di progettazione svolto da Bottecchia, ETR 3 si presta perfettamente all’utilizzo sia per biciclette trekking che MTB, grazie ai diversi software disponibili a seconda delle modalità d’impiego.

ETR 3 è un motore centrale che sviluppa una potenza di 250W ed una coppia massima di 90Nm, che lo rendono un motore con grande capacità di assistenza e di spunto. Grazie alla tecnologia sviluppata attraverso l’utilizzo di sensori di potenza, velocità e cadenza, è stato possibile effettuare diversi settaggi del motore così da riuscire ad installare questo sistema sia su biciclette TREKKING che MTB avendo ottimi risultati. Una guida più sportiva e accattivante per un uso OFF ROAD, per affrontare senza alcun problema le asperità e i sentieri più impervi. Più dolce e graduale per un uso CITY, assistendo per lunghi tragitti il ciclista durante le sue uscite.

Il display LCD retroilluminato fornisce tutte le informazioni importanti a colpo d’occhio: stato batteria, velocità istantanea, chilometraggio e livello di assistenza selezionato. È inoltre possibile selezionare di visionare la velocità media, velocità massima, distanza viaggio, distanza totale, tempo del viaggio. Grazie all’elevato contrasto lo schermo può essere letto anche alla luce solare diretta senza difficoltà. Il controller al manubrio è stato sviluppato per essere compatto, resistente e facile da usare. Tramite esso si controllano tutte le funzioni del display ed è possibile effettuare i diversi settaggi, e soprattutto selezionare il livello d’assistenza desiderato.

La batteria con la quale viene equipaggiato questo motore è perfettamente integrata nel telaio, bilanciando al meglio i pesi della bicicletta e dando un aspetto accattivante e pulito. La batteria è formata da celle Sanyo by Panasonic agli ioni di litio, che sviluppano 36V e 14Ah per una capacità totale di 504Wh, e da un sistema smart BMS per la raccolta dati e la salvaguardia della vita delle celle. Il case nel quale sono contenute le celle è di una forma tale da permettere la ricarica della batteria senza obbligatoriamente estrarla dal telaio.

Five

Il complesso ambito dei motori elettrici vede FIVE cimentarsi nello studio di differenti soluzioni tenendo conto di alcuni fondamenti imprescindibili in fase di realizzazione e montaggio di tali dispositivi: posizione del motore elettrico, modalità di assistenza, tipologia di ricarica, integrazione nel telaio della bicicletta. Le biciclette elettriche realizzate da FIVE hanno una configurazione con motore anteriore, motore posteriore e motore centrale dal momento che non esiste un solo tipo di bici elettrica. Di fatto le e-bike replicano a grandi linee le categorie in cui è suddiviso il mondo della bicicletta tradizionale: abbiamo pertanto citybike, MTB, full suspended.

Il motore centrale è una configurazione che, unitamente a un sensore di coppia, permette di erogare energia in proporzione allo sforzo impresso sul pedale da parte dell’utente. È una soluzione indicata per bici elettriche mtb o trekking. Il motore ha 90 Nm di coppia e questo garantisce andatura spedita nelle salite e forti spinte in pianura.

Le bici elettriche montano le batterie attualmente più evolute, ai Litio Ioni, equipaggiate con celle Samsung, LG e Sanyo a garanzia di maggiori qualità, sicurezza, e lunga durata grazie a numerosi cicli di ricarica: fino a 1.000 cicli completi. Alla base delle batterie ai Litio Ioni c’è una tecnologia avanzata che le rende piccole e leggere generando un peso ridotto a parità di capacità, o in una maggiore capacità a parità di peso. Il risultato è proprio un aumento dell’autonomia della bici. Le batterie FIVE ai Litio Ioni sono maneggevoli e asportabili velocemente, possono essere ricaricate in qualsiasi momento e non subiscono l’effetto memoria pur mantenendo alte le prestazioni. Inoltre, anche durante il processo di carica, garantiscono un’efficienza energetica del 95%.

Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Yamaha Yamaha Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Olieds Olieds Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bosch Bosch Bosch Bosch Bosch Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Olieds Olieds. Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello Bike shop test: Formello

Utilizzate le nuovissime App "ArcipelagoCamper" per cellulari e tablet Android da Google Play Store

Parliamo di noi nel web vedere novità: gruppo Facebook ArcipelagoCamper         Cerca itinerari luoghi da visitare Arcipelago: associazione no-profit

mandaci una e-mail  Il tempo è andato... la vita è un viaggio... il viaggio è un'avventura... il pensiero avrebbe voluto di più...  Google Analytics visitatori sito

L'utilizzo su altri siti: dei file, dei testi e delle immagini contenute su questo sito, senza preventiva autorizzazione, è espressamente vietato