visitate il nuovo sito www.arcipelago.eu

 

Arcipelago non memorizza cookie sul proprio server, ma vengono memorizzati da Google per fini statistici e pubblicitari.

isola di Caprera

isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera
Italia Sardegna2015 vedere anche Arcipelago della Maddalena itinerario rosso

isola di Caprera itinerario verde

durata 2 ore

Una abbondante colazione, attrezzo il kayak e partenza. Sono le 8.15, il kayak solca l'acqua scivolando veloce, uscito dal porticciolo del campeggio punto la prua per Capo d'Orso.

Il mare è trasparente, vedo il fondo: tanti pesci e la sabbia bianca. A mano a mano che avanzo il fondale si fa più profondo. Per fortuna a quest'ora della mattina i motoscafi sono assenti e posso gustarrmi il fruscio della pagaia nell'acqua e lo sciacquettio della prua che solca l'acqua.

Alle 8.50 sono a Capo d'orso, qualche decina di metri più in là e sono in direzione del faro. Dall'altra sponda passa una nave militare probabilmente partita dalla Maddalena.

Mi riposo qualche minuto guardando se deve passare qualche grossa imbarcazione e poi inizio la traversata del mare puntando diretto verso la propaggine più meridionale dell'isola. Incrocio solo un motoscafo di circa 13 m e sono già in prossimità della prima spiaggia.

Alle 9.09 tocco terra e mi fermo ad ammirare la sabbia e le rocce granitiche lavorate dal vento, scatto qualche foto, un gabbiano svolazza allarrmato sopra la mia testa, vista l'insistenza capisco che debbo essere vicino al suo nido. Avverto un pigolio lontano ma non riesco a localizzare il nido. Risalgo sul kayak e mi dirigo verso est alla ricerca di altre spiagge.

Passo tra scogliere e lì sopra vedo il piccolo di gabbiano grande quasi come un adulto ma ancora con il piumaggio da piccino. È il piccolo della coppia di gabbiani di prima che accorrono al pigolio del loro figlio. Mi allontano per non arrecare altro disturbo.

Mi avvicino ad un'altra spiaggia; in acqua mi accorgo della presenza di parecchie piccole meduse. Proseguo nell'esplorare la costa ed entro in una grande baia, molto trafficata da motoscafi e barche a vela. Trovo una bellissima spiaggia e mi fermo lì.

Anche qui ci sono meduse, ma forse per un gioco di correnti sembrano meno che altrove. Dietro la spiaggia la macchia mediterranea crea anche posti dove si può stare all'ombra.

Dopo aver scattato qualche foto, mi appresto a fare due bei bagni, con riprese subacquee stando ben attento a non toccare nessuna medusa. Sono ormai le 11.45, è ora di tornare.

Riprendo il kayak, ora il mare è diverso rispetto al mattino, si è alzato un po' di vento, che soffia dall'isola verso Palau, è il momento di sfruttare la vela del kayak.  Arrivato in mare aperto alzo la vela, il vento è favorevole e mi spinge in direzione di Palau, diverse barche a vela mi affiancano, ma non vanno molto più veloci di me.

Un'ora dopo senza fatica, limitandomi solo a correggere la direzione, arrivo a vela spiegata dentro al porticciolo del campeggio.

isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera isola di Caprera

Utilizzate le nuovissime App "ArcipelagoCamper" per cellulari e tablet Android da Google Play Store

Parliamo di noi nel web vedere novità: gruppo Facebook ArcipelagoCamper         Cerca itinerari luoghi da visitare Arcipelago: associazione no-profit

mandaci una e-mail  Il tempo è andato... la vita è un viaggio... il viaggio è un'avventura... il pensiero avrebbe voluto di più...  Google Analytics visitatori sito

L'utilizzo su altri siti: dei file, dei testi e delle immagini contenute su questo sito, senza preventiva autorizzazione, è espressamente vietata.