visitate il nuovo sito www.arcipelago.eu

 

Arcipelago non memorizza cookie sul proprio server, ma vengono memorizzati da Google per fini statistici e pubblicitari.

Istruzioni pagina GPS del database oasi.mde

   

All'interno del database "oasi.mde" entrando nella pagina GPS è possibile creare file pronti per essere caricati su numerosi tipi di navigatori. Tutti vengono creati all'indirizzo "Documenti:" del vostro computer. E' possibile scegliere se creare POI di tutto l'archivio o solo della nazione selezionata con il menù a tendina. pagina GPS in oasi.mde
E' inoltre possibile creare file di sole aree AA Parcheggio + camper service(Parcheggio con carico e scarico), PS Parcheggio(solo parcheggio) e CS camper service(solo carico-scarico), per ogni tipo di navigatore.
 
Frazionare il file delle coordinate GPS nelle tre tipologie può risultare utile se si vuole caricare solo un tipo di area risparmiando la memoria del proprio navigatore, oppure procedere a tre caricamenti distinti associando ad ognuno una iconcina diversa. Le icone si possono prelevare da questa pagina cliccandoci sopra con il mouse. Si ricorda che in genere i software di navigazione accettano icone solo in formato ".bmp", e per poterla associare al rispettivo file deve avere lo stesso nome es: per il file "GpsNavigonAA.asc" va associata l'icona con il nome "GpsNavigonAA.bmp".

Pagina POI per Microsoft Autoroute e MapPoint

I software Autoroute e MapPoint sono in grado di caricare file di POI anche sprovvisti di coordinate GPS. Il programma, in fase di caricamento dati, riesce ad agganciare la posizione dell'icona sulla mappa in due modi diversi: tramite i campi latitudine e longitudine, oppure tramite i campi città, provincia ed indirizzo. Per riuscire a caricare tutte le oltre 4.700 aree di sosta contenute nel database "oasi.mde" occorre seguire accuratamente le istruzioni seguenti. Si può decidere di visualizzare sulla mappa tutte le aree senza distinguerle per tipologia: in questo caso vanno utilizzati i due file "areeItalia_gps.xls" e "areeItalia_noGps.xls". Oppure distinguerli in AA, PS, CS, in quest'altro caso vanno utilizzati gli altri 6 pulsanti con le relative icone per creare 6 file. Dopo aver creato i file di POI (in Documenti) premendo i pulsanti, aprire Autoroute o MapPoint.
pagina POI Autoroute
Dopo aver creato i file di POI (in Documenti), aprire Autoroute

 

Istruzioni caricamento dati su  versione Inglese (e Italiana)

Dal menù "Data" (Dati), "import data wizard" (importazione guidata dei dati). Si aprirà la procedura di importazione guidata dei dati. Importare i file posti nella cartella Documenti: seguendo le assegnazione nei nomi di campi indicate nelle due tabelle poste qui sotto. Tutti i file con il nome: ..._gps.xls vanno importati seguendo le indicazioni della tabella "aree provviste di coordinate GPS", mentre i file con nome: ..._noGps.xls vanno caricati seguendo le indicazioni dell'altra tabella.

 POI con coordinate GPS ( _gps.xls)    POI senza coordinate GPS ( _noGps.xls)
column heading (intestazione colonna) Data type (tipo di dati)   column heading (intestazione colonna) Data type (tipo di dati)
localita city (città)   localita city (città)
nome nome   nome nome
provincia provincie (provincia)   provincia provincie (provincia)
tipologia name2 (nome2)   tipologia name2 (nome2)
Lat latitude (latitudine)      
Long longitude (longitudine)      
Descr andress1 (indirizzo1)   Descr andress1 (indirizzo1)
http andress2 (indirizzo2)   http  andress2 (indirizzo2)

Finita l'importazione del file, appare nel riquadro "Pushpins" (simboli) il suo nome con l'iconcina assegnata automaticamente da Autoroute. Per poterla sostituire con una più appropriata procedere nel seguente modo: Selezionare il nome, con il tasto destro del mouse "properties" (proprietà) Aprire la tendina posta sotto a "Symbol", premere il pulsante "Import Custom Symbol" (importa icona personalizzata) Importare le iconcine "PS_aree.bmp", "CS_aree.bmp" e "AA_aree.bmp" precedentemente salvate sul PC da questa pagina. Seguire questo ciclo d'importazione dati per ogni file di POI.

Come trasformare un file con Poi Edit

(versione 2007 italiana)

Nel caso che il file GPS per il vostro navigatore non sia compreso nella lista di pulsanti presenti, utilizzate il programma gratuito di conversione Poi Edit prelevabile al seguente indirizzo: http://www.poiedit.com/downloads.htm

Create con uno dei pulsanti presenti nella pagina GPS un file con estensione ". csv". Una volta installato Poi Edit sul vostro PC, entrate nel menù "Tools" (Strumenti), "Batch Convert" (Convertire in serie), selezionate la "Source Directory" (cartella fonte) la corrispettiva "Source Format" (Formato fonte) in input e in "Destination Format" (Formato destinazione) selezionate il tipo di file adatto al vostro navigatore. A questo punto premete il pulsante “Convert (Convertire). Ulteriori spiegazioni li potete trovare sulla seguente pagina web: PoiEdit  by Ross

Utilizzate le nuovissime App "ArcipelagoCamper" per cellulari e tablet Android da Google Play Store

Parliamo di noi nel web vedere novità: gruppo Facebook ArcipelagoCamper         Cerca itinerari luoghi da visitare Arcipelago: associazione no-profit

mandaci una e-mail  Il tempo è andato... la vita è un viaggio... il viaggio è un'avventura... il pensiero avrebbe voluto di più...  Google Analytics visitatori sito

L'utilizzo su altri siti: dei file, dei testi e delle immagini contenute su questo sito, senza preventiva autorizzazione, è espressamente vietata.